la bicicletta:
la passione per la bicicletta è innata sin da bambino, ma come la maggior parte delle persone la abbandona con l'adolescenza...il motorino prima e la macchina poi hanno la meglio sulla bicicletta.
Riscopre la bicicletta nel 2008; e proprio nel 2008 acquista la sua amata bici con la quale inizia ad esplorare Roma.
Tra un monumento ed un altro tra una ciclabile ed un parco inizia a balenare in lui l'idea di creare un qualcosa pedalando.
Nel 2009 fonda il gruppo Facebook Roma Bike con l'intenzione di poter esplorare la città insieme ad altri e condividere percorsi e luoghi... ma i vari impegni non gli permettono di sfruttare appieno il progetto.
L'incontro con Letizia è fondamentale anche per la bicicletta... I due fondono la passione per la bici e per i bambini e danno vita a Monumenti in Movimiento. Le difficoltà ed il lavoro per un progetto del genere non mancano, ma la caparbietà di entrambi permetterà di realizzarlo. Il 10 Aprile 2011 si svolge il primo evento di Monumenti in Movimiento.
L'entusiasmo con cui i bambini ed i genitori partecipano all'evento è la ricompensa maggiore e migliore per così tanto lavoro...La coppia visto il risultato si prodiga per la realizzazione di nuovi eventi sempre all'insegna del Movimiento..